VMM 76… un vero “Vismara” fast cruiser

12.10.2020

Un progetto realizzato a sei mani dalla Vismara in collaborazione con i progettisti Lucio Micheletti, per quanto riguarda gli interni e styling; e Mark Mills della “Mills-Design” per le linee di carena.

Il guscio dell’imbarcazione è costruito interamente in sandwich di carbonio, la coperta è rivestita in teak.

E’ installata una chiglia retrattile con un pescaggio di 2,50 metri per le navigazioni in mari poco profondi e l’entrata in porto a motore; e 4 m per le navigazioni in mare aperto.

 

Interni:

In coperta troviamo un grande pozzetto diviso in due aree con doppio divano ad elle e due grandi tavoli abbattibili da pranzo per poter mangiare all’aperto.

Scendendo le scale ed entrando al suo interno ci troviamo davanti a una grande dinette con divano ad elle e tavolo sul lato sinistro; sulla destra invece un secondo divano, tv e tavolo da carteggio.

Verso poppa, sul lato destro a fianco del divano la cucina, composta da: fuochi a gas basculante, frigo, forno, lavastoviglie, lavello e grande piano d’appoggio.

Proseguendo dopo la cucina si trova la cabina del marinaio:  letto a castello, armadio e bagno privato con doccia.

Sul lato opposto è presente una cabina ospiti con doppio letto, grande armadio e bagno con doccia.

Salendo verso prua, oltrepassando la dinette, sono posizionate, su entrambe i lati, due cabine ospiti: la prima con letto a castello, e l’altra letto matrimoniale, ambedue con proprio armadio e bagno privato.

All’estrema prua, un ampia cabina armatoriale: letto matrimoniale, doppio armadio e grande bagno con doccia e doppio lavello.

La sala macchine, con installato un doppio motore sail drive da 120 hp, è situato sotto la dinette.

Gli interni sono spaziosi e molto luminosi grazie alle grandi vetrate a scafo e ad una seconda vetrata sulla tuga che permette di guardarsi intorno a 180 gradi pur stando comodamente seduti sul divano.

Tutte le stanze sono arieggiate dall’esterno tramite i diversi tambucci posizionati in coperta.

Sono installati anche due impianti di aria condizionata e riscaldamento per poter vivere la barca sia in estate che in inverno nel massimo comfort.

 

una “Bentley” del mare che sicuramente regalerà ai propri esperti armatori grandi risultati negli eventi sportivi e confortevoli lunghe navigazioni mediterranee.